Posted on

Gettoni come Bitcoin SV, Monero e BAT token hanno continuato ad abitare in movimento laterale dopo la svalutazione del 1° agosto. Con la fase di consolidamento che si estende oltre le 48 ore, l’attesa incombe su se il prossimo breakout sarà rialzista o ribassista. I suddetti altcoin hanno una prospettiva diversa nelle ultime 24 ore, con il token BAT token che testimonia un aumento, a differenza del declino di BSV e Monero.

Bitcoin SV [BSV]

Secondo il grafico a 1 ora, la Bitcoin SV deve ancora recuperare le sue perdite dal suo recente calo, e l’attività è attualmente scambiata vicino alla fascia inferiore dell’enorme declino. È stata osservata una linea di supporto a 218 dollari, con il BSV valutato a 226 dollari al momento della stampa.

Gli indicatori di mercato sono stati neutri/bellici per l’asset con Relative Strength Index o RSI che indica un indice di 50. Anche se c’era neutralità tra la pressione di acquisto e quella di vendita, Parabolic SAR ha suggerito un trend ribassista, poiché le linee tratteggiate sono state osservate sopra i candelabri. Le Bande di Bollinger sembravano convergere, suggerendo un periodo di volatilità ridotta. Bitcoin Era aveva un limite di mercato di 4,18 miliardi di dollari al momento della stampa.

Monero [XMR]

Il 15° classificato Monero è stato meno dirompente nel passato, con un lieve calo dello 0,74%. Il suo volume di scambi ha continuato a scendere sotto gli standard del settore a 81 milioni di dollari, ma l’asset vantava un tetto di mercato di 1,545 miliardi di dollari. Monero è stato valutato a 87 dollari, mantenendo il suo consolidamento tra gli 85 e i 100 dollari.

Anche gli indicatori di mercato sono stati piuttosto divisi, con Chaikin Money Flow o CMF che indicano che gli afflussi e i deflussi di capitale si sono annullati a vicenda al momento della stampa. Con una pressione di acquisto apparentemente in aumento nei grafici, come suggerito dal Relative Strength Index, le Bande di Bollinger hanno continuato ad immaginare un periodo di minore volatilità per la moneta della privacy.

All’inizio del mese scorso, è stato riferito che l’IRS sta forse cercando di de-anonimizzare gettoni della privacy come Monero, Zcash, ecc, per migliorarne la validità e il punto di vista legale.

Gettone di base per l’attenzione [BAT]

Infine, i gettoni BAT hanno sorprendentemente registrato un aumento del 2,55% rispetto al giorno precedente, poiché il suo limite di mercato di 385 milioni di dollari ha accompagnato il suo decente volume di scambi di 131 milioni di dollari. La BAT ha continuato a posizionarsi al 34° posto in classifica.

Ora, nonostante l’andamento positivo dei prezzi, gli indicatori lasciano intravedere un’inversione di tendenza ribassista. MACD, anche se rialzista al momento della stampa, è rimasto in prossimità della linea rossa, suggerendo un’inversione ribassista. Awesome Oscillator ha anche raffigurato l’apparizione di una candela rossa, che indicava l’accumulo di slancio ribassista.

Tuttavia, le Bande di Bollinger sono rimaste parallele l’una all’altra, il che significa che la volatilità potrebbe subire pochi cambiamenti in futuro.